Chiarimento in merito alla Sessione d’Esami di Novembre 2015 del Dipartimento SEAS (Ex Facoltà di Economia)

Chiarimento in merito alla Sessione d’Esami di Novembre 2015 del Dipartimento SEAS  (Ex Facoltà di Economia)

Il 9 Ottobre si è tenuto il consiglio di Dipartimento che ha deliberato le modalità di svolgimento degli esami programmati per il mese entrante, teniamo a precisare che già in precedenza c’era stata la delibera della Scuola Politecnica in merito al Calendario Didattico dell’A.A 2015/2016.

Da quanto deliberato dalla scuola politecnica è chiaramente evincibile, che la sospensione delle attività didattiche previste dal 9 novembre al 20 dello stesso mese è per far si che sia possibile svolgere un appello di tutte le materie, di primo e secondo semestre,  destinato ai suddetti studenti:

  • Studenti Fuori Corso
  • Studenti Part Time iscritti al II semestre
  • Studenti iscritti all’ultimo anno
  • Studenti iscritti a corsi singoli

Il  problema però nasce  dalla nota fatta uscire dal dipartimento SEAS in data 09/10 che recita:

“Gli esami e/o le prove in itinere si svolgeranno nel periodo compreso tra 11 – 20 Novembre con l’unica differenza che dal 13 novembre oltre agli insegnamenti di anni successivi al primo si svolgeranno anche gli appelli per gli insegnamenti di primo anno, specificando che l’appello riguarderà tutti gli insegnamenti per i quali le lezioni sono previste, dal calendario didattico, nel secondo semestre dell’a.a. 2015/2016 e tutti gli insegnamenti disattivati il cui docente di riferimento farà esami per gli insegnamenti attivi.

Per quanto riguarda gli insegnamenti le cui lezioni si svolgono nel primo semestre dell’a.a. 2015/2016 verranno comunicate  entro giovedì 15 ottobre p.v. quali insegnamenti faranno la prova in itinere e quali gli esami di profitto.”

In risposta alla delibera del Dipartimento le  associazioni Studentesche Udu – Unione degli Universitari, Intesa Universitaria, Uni%Cento, Rum – Rete Universitaria Mediterranea e Onda si sono mobilitate proponendo alla popolazione studentesca una petizione affinché venisse convocato un tavolo congiunto con:

  • Presidente della Scuola Politecnica, Prof. Micari
  • Presidente della Scuola delle Scienze Giuridiche Economiche e Sociali, Prof. Liotta
  • Direttore del dipartimento SEAS, Prof. Mazzola
  • Prorettore alla didattica, Prof. Serio
  • Rappresentanti degli studenti della Ex Facoltà di Economia

Per portare alla luce il disagio creato agli studenti dei corsi afferenti al Dipartimento SEAS e per avviare un confronto democratico con un organo istituzionale deliberante in materia di didattica, nel quale la rappresentanza studentesca, ad oggi, risulta totalmente assente.

Siamo convinti che, come già espresso in precedenti articoli, la delibera del Dipartimento SEAS ponga lo studente, dei corsi afferenti allo stesso, in una condizione di svantaggio rispetto a tutti i corsi della Scuola Politecnica e mantenga lo spirito della contraddittorietà decisionale esistente tra i vari organi istituzionali del nostro Ateneo.

Ad oggi il tavolo tecnico non è stato ancora convocato e le promesse di un calendario d’esami pronto entro il 15 Ottobre, a cinque giorni di distanza, non sono ancora state mantenute.

Riteniamo pertanto doveroso continuare la nostra battaglia per la rivendicazione di un diritto dello studente.

Vi terremo costantemente aggiornati sugli sviluppi della faccenda. Noi non ci fermiamo.