Gennaio 23, 2021
Slide

Tasse universitarie: Esenzioni e agevolazioni

Per l’Anno Accademico 2016/2017 il sistema delle tasse UniPa è stato modificato.

Ecco nel dettaglio le esenzioni e le agevolazioni in vigore quest’anno:

Agevolazioni per le fasce di reddito più basse

  • Per chi rientra nella fascia ZERO (ad eccezione del corso di Conservazione e Restauro dei Beni Culturali) viene azzerato il pagamento del “Contributo di Ateneo”;
  • I vincitori di borsa studio o idonei su bando ERSU non pagano il contributo di Ateneo e la tassa di iscrizione MIUR.

Premialità per gli studenti meritevoli

  • Per i diplomati con un voto non inferiore a 98 esenzione dalla tassa di iscrizione al primo anno e rimborso del contributo di partecipazione al test di ingresso;
  • Per i laureati (entro il I anno Fuori Corso) con voto compreso tra 106 e 109, che vogliano iscriversi ad un Corso di Laurea Magistrale, esenzione dalla tassa di iscrizione al primo anno.

Piu membri dello stesso nucleo familiare iscritti ad UNIPA

  • Per il secondo componente, iscritto ad UNIPA, l’ISEE verrà calcolato con una riduzione di 3.000€. Tale riduzione è valida solo se entrambi i componenti risultano regolarmente in corso;
  • Per coloro che non risiedono nella provincia di Palermo e il cui reddito non supera i 20.000€, l’ISEE verrà calcolato con una riduzione di 3.000€.

Vi alleghiamo di seguito la Tabella riassuntiva delle tasse previste per l’a.a. 2016/2017 

tabella1

Il contributo di Ateneo viene calcolato in base al vostro reddito ISEE, in relazione alla seguente tabella

tabella2

tabella3

A cura dello STAFF di Intesa Universitaria