Tag Archives: farmacia

Resoconto del Consiglio di Interclasse in “Farmacia e Farmacia Industriale” del 6/02/2019

Cari Colleghi e Colleghe, oggi 6/02/2019 si è svolto il Consiglio di Classe in “Farmacia e Farmacia Industriale”.

I punti di maggior interesse per gli studenti riguardano:

Appello di Novembre per il 5° anno: Gli studenti del 5° anno in corso dell’anno 17/18 hanno avuto diritto a partecipare agli esami, a differenza del 5° anno del 18/19 i quali non ne avevano il diritto.

Gli studenti del 5° anno del 18/19, riceveranno una raccomandata con la quale dovranno recarsi in segreteria centrale, quindi procedere all’annullamento della materia in quella data e successivamente provvedere per la convalida della materia, al primo appello disponibile (in cui è necessario prenotarsi).

Giorno 07-02-2019 si svolgerà il primo tirocinio per i Laureandi, in aula A dalle ore 15 alle ore 19. Gli studenti dovranno presentarsi con il foglio di presenza per farsi firmare le ore.

Viene ricordato agli studenti che vorranno partire in erasmus, che le materie modulari inserite dovranno essere conseguite interamente all’estero, se non si riuscisse a chiudere il modulo e di conseguenza aver conseguito parte di esso, le materie date, facenti parte del modulo, non potranno essere convalidate.

Giorno 1 e 2 Marzo si terrà il Congresso Regionale della Chimica, vi si potrà iscrivere sul sito di quest’ultimo entro il 12 Febbraio.

Informazioni in merito chimica analitica per il corso di laurea di Farmacia: per l’anno 19-20 la materia sarà a carico del professore Bongiorno.

Restiamo disponibili ad ogni chiarimento!  A cura dei Rappresentanti degli Studenti in seno al Consiglio di Classe in “Farmacia e Farmacia Industriale”

Intesa Universitaria Farmacia & CTF

Salvatore Ferraro

Agnese Leonardi

Ylenia Vassallo

Andrea Pensabene

Chiara Mineo

Francesco Tolomeo

Calogero Chianta

Mariarosa Mancuso

Laura Palermo

Antonio Russo

Luigi Cino

#IntesaScienceNews: Vaccini neoantigene, terapia immunizzante contro il glioblastoma



Il vaccino neoantigene genera risposte intratumorali alle cellule T in fase di sperimentazione con glioblastoma Ib

 



#IntesaScienceNews: Celiachia, importante scoperta per una terapia



Uno studio sulla proteina CFTR e la sua inibizione pone le basi per una cura della malattia.



Resoconto del Consiglio di Interclasse in “Farmacia e Farmacia Industriale” del 3/12/2018



Cari Colleghi e Colleghe, ieri 3/12/2018 si è svolto il Consiglio di Classe in “Farmacia e Farmacia Industriale”.

I punti di maggior interesse per gli studenti riguardano:

Modifiche insegnamenti

I seguenti corsi sono stati assegnati a :

Prof.ssa Parrino Chimica Farmaceutica e Tossicologica 3

Prof. Cirrincione Analisi dei farmaci (CTF corso B)

Prof.ssa Craparo Tecnologia delle forme farmaceutiche

Prof. Fiorica Farmacovigilanza e Farmacoeconomia

 

Approvazione pratiche Erasmus

 

Approvazione Tesi di Laurea

 

Restiamo disponibili ad ogni chiarimento! 

                           

A cura dei Rappresentanti degli Studenti in seno al

Consiglio di Classe in “Farmacia e Farmacia Industriale”

 

 

 

 

                                                                                 



#IntesaScienceNews: Approvata in Europa “Luxturna”, la terapia genica per malattie retiniche ereditarie rare



Spesso il binomio mutazione genetica-malattia congenita è considerato una sfortunata e irrimediabile condizione, perché chi nasce malato è destinato a restarlo se non peggiorare. Invece, proprio pochi giorni fa la Commissione Europea (CE) ha approvato una particolare terapia per chi rischia la cecità totale. Avremmo potuto mai immaginare una terapia che può supplire a questa mutazione, mimando ciò che manca alla funzione dell’organo in questione?



#IntesaScienceNews: Anche le cellule fanno la produzione “just in time”!



Milano, Novembre 2018 – Uno studio mostra che il ciclo di riproduzione cellulare avviene con una tempistica interna differente da quella finora ipotizzata e riportata in tutti i manuali, rivelando quindi una “bolla temporale” di attesa.

La scoperta arriva a seguito di uno studio internazionale che ha coinvolto un team di quattro ricercatori italiani (Marco Consentino Lagomarsino, Gabriele Micali, Jacopo Grilli e Matteo Osella) dell’Istituto FIRC di Oncologia Molecolare e dell’Università degli Studi di Milano e di Torino, in collaborazione con l’ETH di Zurigo, la Sorbonne di Parigi e lo statunitense Santa Fe Institute, grazie ad un originale ed innovativo approccio quantitativo che si avvale dell’applicazione di una combinazione di metodi di data science e di fisica statistica ai fenomeni biologici. La ricerca è stata pubblicato su “Science Advances”.



[GUIDA] Recupero degli OBBLIGHI FORMATIVI AGGIUNTIVI (OFA) per i corsi di Farmacia e CTF



GLI OBBLIGHI FORMATIVI AGGIUNTIVI (OFA)
Gli Obblighi Formativi Aggiuntivi (OFA) hanno l’obiettivo di colmare le carenze evidenziate dai Test di
Ammissione ai Corsi ad accesso programmato, locale e nazionale, e dai Test di valutazione della preparazione
iniziale nei Corsi ad accesso libero, su specifiche Aree del Sapere.

MODALITÀ DI RECUPERO OFA PER I CORSI AD ACCESSO PROGRAMMATO
Gli studenti con OFA potranno partecipare ai Corsi di Recupero in modalità e-learning, su specifiche Aree del
sapere, collegandosi alla specifica sezione del portale unipa.it attraverso le credenziali d’accesso, in modo da
completare la loro preparazione iniziale.
Per lo svolgimento del Test di Recupero OFA, saranno previste due date (gennaio 2019, giugno 2019). In
particolare, date e luogo saranno pubblicizzati sulla pagina web del Corso di Studi e/o della Scuola di
appartenenza. I risultati dei Test saranno pubblicati successivamente sulle stesse pagine web.
Chi non parteciperà al Corso di recupero in modalità e-learning potrà comunque sostenere l’esame previsto
per l’assolvimento dell’OFA.
Lo studente che non assolva gli obblighi formativi aggiuntivi assegnatogli entro il primo anno di Corso
non potrà sostenere esami dell’anno accademico successivo a quello della sua immatricolazione.

 

Lo staff di Intesa Farmacia



#IntesaScienceNews: Risultati positivi per l’anti Hiv Fostemsavir. L’Italia primato nella commercializzazione mondiale dell’antivirale.



Glasgow: la ViiV healthcare annuncia buoni traguardi raggiunti dallo studio di fase III BRIGHTE dell’anti HIV Fostemsavir. L’Italia, primato nella commercializzazione mondiale dell’antivirale.

Alla fine del mese di ottobre si è tenuto a Glasgow un congresso sull’HIV, in cui ha partecipato l’azienda ViiV health care -un’azienda farmaceutica mondiale specializzata nel settore HIV- la quale ha annunciato i risultati positivi dello studio di fase III BRIGHTE.



#IntesaScienceNews: Xofluza, approvato dall’FDA il primo farmaco monodose per il trattamento dell’influenza.



Roche annuncia l’approvazione da parte della FDA di Xofluza (baloxavir marboxil) per l’influenza.

Primo e unico farmaco orale monodose approvato per il trattamento dell’influenza, Xofluza ha ridotto significativamente la durata dei sintomi influenzali rispetto al placebo. Risulta al momento il primo meccanismo d’azione proposto, per curare l’influenza, in quasi 20 anni.



#IntesaScienceNews – Approfondimento salute: Gli effetti benefici della caffeina



La caffeina blocca l’azione dell’adenosina mantenendo alte le capacità cognitive, migliorando il processo di consolidamento dei ricordi. Inoltre, è stato dimostrato come le persone che bevono caffè hanno un rischio di morte inferiore alle persone che non consumano la bevanda e una minore insorgenza di depressione.