RESOCONTO SENATO ACCADEMICO 11/10/17

Si è tenuta in data 11/10/17 la seduta del Senato Accademico con i seguenti punti all’O.D.G:

 Comunicazioni

  • Il Prorettore ha comunicato che sul sito www.tirocinicrui.it fino al 23 ottobre è stato pubblicato il nuovo “Bando di selezione per 348 tirocini curriculari presso le sedi diplomatiche d’Italia all’estero: Ambasciate, Uffici Consolari, Rappresentanze permanenti e Istituti Italiani di Cultura del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.” Le candidature potranno essere inviate esclusivamente online nei termini previsti dal bando.
  • Giorno 28 Ottobre dovrebbe svolgersi il Graduation Day.

Risposte e Interrogazioni

  • CALENDARIO DIDATTICO 2017/2018: Durante l’adunanza della commissione Didattica svoltasi nella mattinata del 11/10/17, il nostro Senatore Saverio Di Caro ha chiesto la possibilità che l’appello di Novembre venga reso fruibile a tutti gli studenti Part Time indipendentemente dalle materie acquistate, ma che i suddetti studenti possano sostenere esami di insegnamenti pregressi o comunque dei quali abbiano maturato la frequenza (Vedi Immagine). La proposta  però non ha trovato il parere favorevole della commissione.

Il Senato ha proposto che SOLO gli studenti iscritti part-time che hanno terminato il periodo di didattica e non devono seguire corsi durante il primo semestre possono sostenere esami a novembre 2017, poiché non ci può essere sovrapposizione di attività didattica ed esami. Il Senatore Saverio Di Caro ha votato CONTRO , dal momento che l’art. 23 comma 3 lettera c del regolamento didattico sostenga che almeno un appello debba essere garantito ai fuori corso, studenti che abbiano maturato la frequenza degli insegnamenti e part-time anche nei periodi di lezione. Per il momento potranno sostenere esami di Novembre gli studenti iscritti part-time che abbiano ultimato l’iscrizione all’A.A. 2017/2018 senza acquistare insegnamenti del primo semestre.

  • Il Senatore Saverio Di Caro ha fatto presente che le segreterie quando accolgono le richieste di Passaggio di corso non rilasciano alcun tipo di certificazione allo studente, ed ha invitato quindi gli organi preposti ad adoperarsi in merito trovando parere favorevole da parte del Prorettore Mazzola.

COMMISSIONE ATTIVITà DIDATTICHE E ASSICURAZIONE DELLA QUALITà DELLA FORMAZIONE

  • Rinuncia con convalida (Modifica Art.26 del nuovo regolamento didattico):Il Senato Accademico ha espresso parere favorevole in merito alla valutazione da parte dei CCS delle carriere dei decaduti e dei rinunciatari ai fini dell’eventuale convalida d’insegnamenti della pregressa carriera in base alla non obsolescenza dei contenuti.
  • Regolamentazione iscrizione con convalida esami Medicina e Chirurgia:Il Senato ha deliberato positivamente che richieste di convalida di insegnamenti equipollenti relativi a pregresse carriere, in corso o già concluse, da parte di studenti vincitori dei concorsi per l’accesso ai CdS della Scuola di Medicina e Chirurgia A.A. 2017/18, potranno essere accolte, previa valutazione di congruità dei programmi, formalizzata da apposita delibera di CCS, ma senza dare luogo ad immatricolazioni ad anni successivi al primo, tranne che nell’ipotesi in cui vi siano posti liberi nella coorte di ammissione, e relativamente al numero degli stessi, dando priorità allo studente cui venga convalidato un numero maggiore di CFU e a parità di CFU a quello che abbia conseguito una media più alta nei succitati CFU.
  • Corsi singoli: è stato proposto di eliminare il periodo di 30 giorni per poter sostenere i corsi singoli.
  • Materie a scelta:per quanto riguarda la modifica del piano di studi per i laureandi si propone di uniformare le scadenze al 30 Aprile 2018. Coloro i quali modificheranno il piano di sudi a decorrere dal 1 Gennaio potranno inserire solo insegnamenti a scelta relativi al II semestre.

 

 

SAVERIO DI CARO

RAPPRESENTANTE IN SENO AL SENATO ACCADEMICO