RESOCONTO SEDUTA DEL CDA DEL 26/07/17

In data 26 Luglio si è tenuto il Consiglio di Amministrazione dove sono stati discussi e deliberati temi di assoluta rilevanza per l’Università degli studi di Palermo.

■ Il Rettore comunica:

L’aumento degli iscritti ai test di Medicina e Chirurgia, Odontoiatria e la diminuzione sia a livello nazionale che locale sul fronte di Architettura.

In seguito, la Consigliera di Amministrazione Adele Nevinia Pumilia, esplicita un’interrogazione avente come oggetto il “Prolungamento orario di apertura Biblioteca di Scienze Chimico- Farmaceutiche- sez. Farmacia sita in via Archirafi, 30” argomentando la proposta e sostiene sia necessario un prolungamento degli orari nelle giornate di lunedì, martedì, mercoledì, giovedì sino alle 19:00 e il venerdì sino alle 18:00, poiché si tratta di una delle biblioteche che possiede la migliore catalogazione del materiale didattico e inoltre è la più frequentata dagli studenti universitari di via Archirafi.

Pumilia conclude ritenendo che questa sia una possibilità di potenziamento dei servizi rivolti agli studenti e una valorizzazione del polo di Scienze di Base e Applicate. A tal proposito il Consiglio di Amministrazione, si mostra disponibile a dare seguito alla proposta.

 

 Sono stati individuati gli obiettivi dal Piano strategico e il Consiglio di Amministrazione ha deliberato finanziamenti per l’anno 2017-2018 spalmati in tal senso:

  • € 500.000,00 per il rafforzamento della ricerca di base;
  • € 300.000,00 a sostegno delle infrastrutture dedicate agli studenti universitari diversamente abili;
  • € 300.000,00 da destinare alle carenze in materia di sicurezza delle strutture e degli impianti.

L’individuazione di tali obiettivi manifesta una maggiore attenzione nei confronti degli studenti universitari.

 

■ Vengono approvati in maniera definitiva dal Consiglio di Amministrazione i finanziamenti delle attività culturali e formative studentesche- Viaggi e Soggiorni studio degli studenti – a.a 2016/2017 (clicca qui per scaricare la graduatoria con i relativi importi) .

Considerato un avanzo dei finanziamenti è stato esitato parere favorevole sulla proposta di apertura di un ulteriore bando avente ad oggetto viaggi con acquisizione crediti, anche per poter svolgere la tesi di laurea

 

 Il Consiglio di amministrazione esplicita parere favorevole sul rinnovo del “ Regolamento per l’applicazione di sanzioni disciplinari agli studenti “

 

 L’Universitaria aderisce al progetto “UniMed”, una rete di Università che opera in diversi ambiti e ha favorito la collaborazione tra le Università del Mediterraneo, diventando così un punto di riferimento della cooperazione universitaria internazionale.

 

ADELE PUMILIA – CONSIGLIERE D’AMMINISTRAZIONE UNIPA

INTESA UNIVERSITARIA