Resoconto del Consiglio di Interclasse “Farmacia e Farmacia Industriale” del 26/04/2016

Cari Colleghi e Colleghe, oggi, si è svolto il Consiglio di Classe in “Farmacia e farmacia industriale” del 2016.

Tra i punti di maggior interesse per gli studenti:

 

  • CONVENZIONE TRA ORDINE DEI CHIMICI ED ATENEO DI PALERMO: In sede di Consiglio si è discusso di una Convenzione tra l’università degli studi di palermo e l’ordine interprovinciale dei chimici della Sicilia per le attività formative finalizzate all’ esenzione da una delle prove scritte dell’esame di stato di abilitazione alla professione di chimico e di chimico junior. Ci sono stati vari interventi dei professori e infine c’ è stata una votazione negativa all’ unanimità.
  • Comunicazione dei Rappresentanti dei Corsi di Studio della Classe LM-13 alla Commissione Paritetica: Sono state portate all’ attenzione del Consiglio le problematiche riguardo lo svolgimento corretto di alcune materie per i Corsi di Studi di CTF e Farmacia. Sono intervenuti la professoressa Livrea per Farmacia, il professore Bartolotta per CTF e insieme ai Rappresentanti degli studenti sono state esposte le problematiche inerenti alle materie di Farmacognosia e Botanica Farmaceutica (Modulo Botanica) e Chimica Analitica riguardo Farmacia; per CTF Chimica Analitica e Biochimica, proponendo anche l’ inserimento di una prova in itinere per Fisiologia.
  • Accesso ai CDL in CTF e Farmacia per i laureati in ISF e SFA:  E’ stato chiesto un chiarimento per quanto riguarda le modalità di accesso per i laureati in ISF e SFA ai CDL di CTF e Farmacia, in particolare se dovessero fare il test o meno ed è stato rimandata la decisione al Senato Accademico.
  • Domande Studenti, Richieste Studenti e Assegnazione Tesi: Tutte Approvate

 

Per chiarimenti o proposte siete in dovere di contattare i vostri rappresentanti e gli altri membri della nostra associazione!

 

A cura dei Rappresentanti degli Studenti in seno al