Resoconto Consiglio di Scuola di Scienze di Base ed Applicate del giorno 10 Aprile 2017

copertina-300x225

Ieri 10 Aprile 2017, si è svolto il Consiglio di Scuola di Scienze di Base ed Applicate.

Oltre all’insediamento di rappresentanti eletti a Dicembre (Seminerio, Di Caro, Scicolone e Vinci) si ha l’insediamento e le nomine del nuovo Consiglio di Scuola.

Il neo Presidente, Prof. Michelangelo Gruttadauria, apre il Consiglio dando il benvenuto ai docenti alla rappresentanza studentesca.

Si comunicano le nuove nomine e deleghe, e le cessazioni dei docenti.

Il Prof. Antonino Martorana viene nominato nuovo Coordinatore del corso di Laurea di Scienze Chimiche.

Il Prof. Giuseppe Giordano viene nominato Vicepresidente della Scuola di Scienze di Base ed Applicate.

Il Prof. Fabio Caradonna viene nominato Segretario della Commissione Paritetica della Scuola di Scienze di Base ed Applicate.

Il Prof. Antonio Palumbo Piccionello viene nominato Segretario del Consiglio di Scuola di Scienze di Base ed Applicate.

Il Presidente comunica i resoconti delle due precedenti riunioni del Comitato di Gestione: nella prima seduta è stata proposta una distribuzione di fondi per i laboratori della Scuola, fondi spendibili entro Ottobre.

Sono stati stanziati 75000 euro per la Scuola, di cui 8000 per la gestione aule, il resto da ripartire per gli immatricolati; nella seconda seduta è stata formulata una richiesta per dei fondi destinati al laboratorio per il corso in “Conservazione e Restauro di Beni Culturali”.

Si comunica che sono stati stanziati 1000 euro per trasformare l’ ex Biblioteca di Zoologia, sita in via Archirafi 18, in una sala studio per gli studenti.

E’ stata aperta anche un’ altra aula studio a Botanica, in via Archirafi 38.

Si comunica il rinnovo della Convenzione tra l’ Università degli Studi di Palermo e l’ Agenzia delle Dogane. In particolare, gli studenti tirocinanti presso l’ Agenzia potranno avere un riconoscimento di un massimo di 12 CFU.

Viene formulata la proposta di nominativi dei docenti per la formazione di Commissioni per Borse di Studio per il perfezionamento all’ estero per l’ anno 2017.

Vi saranno 10 nominativi di cui 5 sorteggiati per creare il comitato. Sono previste 2 Borse per Matematica, 2 per Scienze Fisiche, 3 per Chimica, 3 per Scienze della Terra, 6 per Scienze Biologiche e 4 per Agraria. Sono stati stanziati per l’ occasione 6000 euro.

Viene comunicata la Riforma del corso di Laurea Magistrale di “Conservazione e Restauro” che avrà quattro diversi percorsi curricolari.

Offerta Formativa per l’ Anno Accademico 2017/18

Si procede a un’ accurata analisi del piano di studi di ogni corso di laurea della Scuola.

I rappresentanti degli Studenti in seno al Consiglio di Scuola evidenziano numerose incongruenze tra l’ Offerta Formativa presentata e le Schede di Trasparenza delle singole materie.

In particolare nell’ Offerta è stata notata la totale mancanza nei piani di studi di numerosi corsi di laurea delle ore di laboratorio ed esercitazione, a differenza da quanto riportato nelle Schede di Trasparenza.

Si giunge quindi alla bocciatura dell’ Offerta da parte dei rappresentanti degli studenti, e a una proposta, rivolta a ogni Corso di Laurea afferente alla Scuola, di un’ accurata revisione dell’ Offerta Formativa, con lo scopo di rispettare in ogni dettaglio quanto riportato nelle Schede di Trasparenza.
Terminato l’ Odg, il Presidente scioglie il Consiglio.

 

intesa universitaria

A cura dei Rappresentanti degli Studenti in seno al

Consiglio di Scuola delle Scienze di Base e Applicate

Giorgio Mancuso
Saverio Di Caro
Rosario Seminerio
Domenico Scicolone
Filippo Vinci