Resoconto Consiglio di Amministrazione “8 Novembre 2017”

 

 

Ieri 9 Novembre 2017, si è riunito il Consiglio di Amministrazione dell’Università degli Studi di Palermo che vede rientrare il Rettore Fabrizio Micari. La prima comunicazione è in merito al numero degli immatricolati ad oggi, 8220 tra triennali e magistrali a ciclo unico; si informa sull’avvio del gruppo di lavoro del Sistema Museale, segue una delucidazione sull’incontro con l’Ambasciatore di Israele che sollecita l’avvio di iniziative comuni sulla ricerca; il 14 dicembre la nostra Università ospiterà il Ministro degli Affari Esteri in Aula Capitò.

Segue l’interrogazione del nostro Consigliere di Amministrazione Adele Nevinia Pumilia:

  • Tenendo conto della Delibera n.50 del 18 Ottobre ,gli studenti del II anno delle Magistrali 2017/2018 che si sono laureati con 110 o 110 e lode non dovrebbero pagare l’intera retta universitaria e successivamente richiedere rimborso del 50%, bensì dovrebbero pagare solo lo sgravio senza dover complicare le procedure richiedendo successivamente un rimborso. La proposta viene accolta favorevolmente e il Prorettore Vicario conferma di porre in essere tale interrogazione chiedendo un maggiore raccordo tra SIA e Segreteria in modo tale da snellire la procedura; seguono altri chiarimenti in merito agli ERASMUS
  • Non viene ancora applicata la Delibera n.50 del Cda del 18 Ottobre 2017 in cui si apre la possibilità di richiedere la riduzione delle tasse degli studenti che hanno conseguito i CFU necessari prima del 10 Agosto, ma che sono stati verbalizzati a settembre.
    Il Consiglio si propone di effettuare delle verifiche per risolvere tale disagio poichè non si può andare contro una delibera già esitata.

 

Il Consiglio si chiude alle 18.30