Resoconto CCS A.T.A.F – 27/09/2016

Prende inizio, in presenza del numero legale, il consiglio con i seguenti punti all’ordine del giorno:

1) Approvazione verbali 30/06/2016 e 19/07/2016.

2) Comunicazioni.

3) Pratiche studenti.

4) Pratiche Erasmus.

5) Approvazione Calendario Didattico 2016/2017.

6) Procedure accesso Laurea Magistrale: Nomina Commissioni e verifica personale e date svolgimento colloquio ( a ratifica).

7) Afferenza Corsi di studio ATAF alle scuole di Ateneo.

8) AQ Corsi di studio.

9) Varie ed eventuali.

Non potendo approvare i verbali del 30 Giugno e 19 Luglio 2016, per il furto del computer del Segretario, la Coordinatrice Maria Crescimanno comincia dal secondo punto dando diverse comunicazioni in merito ai nuovi CCS e alle presentazioni di questi che avverranno giorno 11 e 12 Ottobre.

Successivamente si è passato al punto 3, in cui è approvato il trasferimenti dello studente Passarello Gerlando da Scienze e Tecnologie Agrarie (PTA) ad Agroingegneria (ATAF).

Punto 4, approvazione pratiche Erasmus.

Punto 5, approvazione Calendario Didattico d’Ateneo.

Punto 7, si è discusso dell’afferenza dei Corsi di Studio ATAF alla scuola di Scienze di Base e Applicate; in tal proposito il Proff. La Mela Veca ha espresso il suo parere dicendo che i Corsi di studio ATAF dovrebbero afferire alla Scuola Politecnica per le loro caratteristiche ingegneristiche e tecniche, riferendosi in particolar modo agli insegnamenti di Selvicoltura  e Assestamento, tesi a cui si sono opposti alcuni professori che sottolineando l’importanza Naturalistica dei Corsi di Laurea ritengono opportuno afferire alla Scuola di Scienze di Base e Applicate. La discussione date le diverse opionioni in merito è stata rimandata al prossimo CCS.

Punto 8, si è discusso della qualità dei diversi corsi di studio afferenti al consiglio di interclasse ATAF, discussione che si è soffermata sull’importanza delle valutazioni pre-esame, che sono uno strumento utilissimo per i Coordinatori e per la Commissione Paritetica per cercare di mantenere alta la qualità dei diversi corsi di Laurea.