RESOCONTO CCS 16-01-2020

PUNTI ALL’ORDINE DEL GIORNO:

1) ADEGUAMENTI ORDINAMENTI E REGOLAMENTI DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MEDICINA E CHIRURGIA SECONDO DM58/2001 POER L’ESPLETAMENTO DEL TIROCINIO VALUTATIVO PER L’ESAME DI STATO

Un susseguirsi di decreti ministeriali pone al 2020 l’inizio del percorso di laurea abilitante.
Si inserisce il tirocinio pre-valutativo all’interno del CDL di Medicina a e Chirurgia di Palermo.Il tirocinio pre-valutativo dura tre mesi e prevede 100h al mese in periodi anche non consecutivi dal 1° aprile 2020 (per iniziare) e poi il primo giorno di ogni mese.
Per accedervi bisogna aver sostenuto tutti gli esami fino al 4’ anno compreso e sostenuto il tirocinio del 5’ anno; bisogna anche aver sostenuto i corsi Sicurezza di base e Specifici e la visita di sorveglianza sanitaria.
Vengono attribuiti 1 CFU ogni 20h di tirocinio.
Vengono ridotti a 4 i CFU di tirocinio per il primo anno, 5 CFU per il secondo anno, 12 CFU fino al quinto e 15 CFU in sesto.
Il tirocinio è soggetto a valutazione da parte del tutor.
I tutor di medicina generale non son sufficienti a colmare le esigenze del corso di laurea.
Per accedervi bisognerà presentare, per il momento, una doppia richiesta: alla Scuola per essere inseriti e agli uffici preposti.
Per l’assegnazione dei tutor, ove dovessero insorgere carenze di tutor, verranno assegnati agli studenti seguendo un criterio meritocratico che tiene conto di CFU e media.
Per i laureandi di luglio si richiede una sessione di laurea anticipata per permettere la partecipazione al concorso per le Scuole di Specializzazione.

  • Riconoscimento di carriera pregressa e caricamento richieste Erasmus e Visiting: l’iter procedurale nuovo scaturirà in un dilatamento consistente dei tempi burocratici
  • Prof. Ciaccio presenta la sua candidatura alla Presidenza della Scuola di Medicina e Chirurgia.