Procedura Online Per La Compilazione E L’invio Delle Richieste Contributo Per Cause Eccezionali E Per La Mobilità Internazionale E Della Dichiarazione Di Locazione Per L’a.A. 2018/19

Sono state rese disponibili nella pagina personale dei servizi “ersuonline” del portale studenti, le applicazioni online per la compilazione e l’invio delle richieste contributo per cause eccezionali e per la mobilità internazionale (art. 26 del bando) e della Dichiarazione di locazione (art. 22 del bando).

 

Si riportano, di seguito, alcune indicazioni e scadenze desunte dal bando:

 

Contributi per cause eccezionali (art. 26 punto 1 del bando)

Il contributo per cause eccezionali è riservato agli studenti risultanti assegnatari o idonei di borsa di studio per l’a.a. 2018/19 che dimostrano uno stato di bisogno particolare dovuto esclusivamente ad uno dei seguenti motivi:

  • malattia grave del richiedente;
  • morte di un genitore convivente;
  • malattia grave o comunque un evento che annulla o limita la capacità lavorativa, riducendone il reddito, di un genitore convivente e produttore di reddito (purché non si tratti di reddito derivante da pensione).

La richiesta del contributo dovrà essere presentata entro le ore 14:00 del 30 giugno 2019.

Ognuna di tali situazioni dovrà essere documentata e deve essersi verificata dal 1 luglio 2018 al 30 giugno 2019.

Per richiedere il contributo è necessario:

  • accedere all’applicazione internet resa disponibile nella pagina personale dei servizi “ersuonline” del portale studenti;
  • compilare i campi obbligatori del form;
  • stampare e firmare la richiesta (autocertificazione);
  • caricare (upload) in unico file formato PDF e della dimensione massima di 2 Megabyte, l’autocertificazione stampata e firmata, la copia del documento d’identità in corso di validità ed eventuali documentazioni aggiuntive (es. certificati di malattia, ecc…).

Per gli importi e quant’altro non indicato, consultare l’art. 26 punto 1 del bando.

 

Contributi per la mobilità internazionale

Il contributo per mobilità internazionale è riservato agli studenti, compresi gli iscritti ai corsi di dottorato e del primo anno di laurea magistrale, che per l’anno accademico 2018/19 risultano assegnatari della borsa di studio relativa ai programmi di studio promossi dall’Unione Europea (Erasmus, Tempus, ecc.) o anche a programmi non comunitari.

In particolare, possono richiedere tale beneficio:

  1. gli studenti che risultano assegnatari o idonei alla borsa di studio dell’ERSU;
  2. gli studenti che non hanno partecipato al concorso per la borsa di studio ma che rientrano nei requisiti di reddito e di merito previsti dal presente bando;
  3. gli studenti che hanno i requisiti di merito (art. 8 del bando) e i cui valori reddituali non eccedono del 40% i limiti previsti dal bando, a condizione che risultino vincitori di borsa di studio erogata dall’università/istituto di alta formazione artistica o musicale per importo non inferiore ad €125,00 al mese + il contributo erogato dall’Unione Europea o da altra istituzione anche non comunitaria;
  4. gli studenti coinvolti in progetti di mobilità nell’ambito del programma Leonardo, che risultano laureati da non più di un anno dall’inizio del tirocinio e che siano risultati idonei per la Borsa di studio dell’ERSU nell’ultimo anno di studi.

Il contributo  per mobilità internazionale è concesso una sola volta durante la carriera universitaria per ogni tipologia di corso, tranne che per gli iscritti ai corsi dell’Alta Formazione artistica e musicale ai quali è concessa una sola volta in tutta la carriera.

La richiesta di questo contributo dovrà essere presentata entro le ore 14:00 del 31 dicembre 2018.

Per richiedere il contributo è necessario:

  • accedere all’applicazione internet resa disponibile nella pagina personale dei servizi “ersuonline” del portale studenti;
  • compilare i campi obbligatori del form;
  • stampare e firmare la richiesta (autocertificazione);
  • caricare (upload) in unico file formato PDF e della dimensione massima di 2 Megabyte, l’autocertificazione stampata e firmata, la copia del documento d’identità in corso di validità.

Gli studenti dovranno indicare gli elementi indispensabili per reperire le informazioni e/o i dati  relativi alla mobilità internazionale (Accordo di mobilità ai fini di studio stipulato con l’istituzione universitaria di riferimento, attività programmata-learning agreement, periodo di permanenza all’estero, eventuale proroga contratto o periodo permanenza, merito conseguito all’estero e riconosciuto dall’istituzione universitaria).

I richiedenti contributo per mobilità internazionale dovranno presentare inoltre, entro e non oltre le ore 14:00 del 31/10/2019,  eventuale documentazione aggiuntiva (copia biglietti voli o spostamenti internazionali, altro) per la definizione della richiesta.

Per gli importi, i criteri di assegnazione e quant’altro non indicato, consultare l’art. 26 punto 2 del bando.

 

Dichiarazione di locazione (art. 22 del bando)

Gli studenti idonei di Borsa di studio (con esclusione degli studenti che risultano “in sede” o “pendolari” indicati nelle tab. 10 e 10 bis in appendice al bando e degli assegnatari di posto letto) che intendono acquisire lo  status di “fuori sede”, sono tenuti a presentare, entro le ore 14:00 del 10 gennaio 2019, la Dichiarazione di locazione.

 

Modalità di presentazione della Dichiarazione di locazione:

  • accedere all’applicazione internet resa disponibile nella pagina personale dei servizi “ersuonline” del portale studenti;
  • compilare i campi obbligatori del form;
  • stampare e firmare la Dichiarazione di locazione (autocertificazione);
  • caricare (upload) in unico file formato PDF e della dimensione massima di 2 Megabyte, l’autocertificazione stampata e firmata, la copia del documento d’identità in corso di validità;
  • nel caso in cui gli studenti non siano intestatari di contratto di locazione dovranno presentare, oltre alla copia del contratto:
  • dichiarazione resa dall’intestatario del contratto attestante la durata della permanenza con specifica di inizio e fine del domicilio e la quota mensilmente pagata;
  • dichiarazione resa dal proprietario dell’immobile, corredata da documento di identità, di essere a conoscenza della presenza dello studente nell’immobile di sua proprietà.

Per quanto non indicato, consultare l’art. 22 e 31 del bando.

 

Per eventuali informazioni/chiarimenti contattare:

PALERMO – URP e/o l’Ufficio Concorsi e Benefici
Tel. 091.6546050 – 091.6546056 email borse@ersupalermo.gov.it
Orari apertura al pubblico: dal lunedì al venerdì, dalle ore 9:00 alle ore 13:00, il martedì e il mercoledì pomeriggio, dalle ore 15:30 alle ore 17:30.

AGRIGENTO – Sede decentrata ERSU, Via Quartararo, 6 (interno ITG “Brunelleschi”)
Tel 091.23860395 email borse@ersupalermo.gov.it
Orari apertura al pubblico: dal lunedì al venerdì, dalle ore 9:00 alle ore 13:00, il martedì e il mercoledì pomeriggio, dalle ore 15:30 alle ore 17:30.

CALTANISSETTA – Sede decentrata ERSU, Residenza universitaria “ex convento San Domenico” – Via San Domenico, 45
Tel. 091.6546050 – 091.6546056 email borse@ersupalermo.gov.it
Orari apertura al pubblico: dal lunedì al venerdì, dalle ore 9:00 alle ore 13:00, il mercoledì pomeriggio, dalle ore 15:30 alle ore 17:30.

TRAPANI – Punto INFORMATIVO – c/o 2° piano del Polo universitario di Trapani- viale Lungomare Dante Alighieri – Casa Santa Erice
Tel. 0923.569042 oppure 3272393129 email borse@ersupalermo.gov.it
Orari apertura al pubblico: dal lunedì al giovedì dalle ore 9:00 alle ore 13:00.