Farmacia & CTF: Sondaggio su proposta di ottimizzazione dei piani di studio

Cari Colleghi e Colleghe,

tra i punti focali del programma elettorale presentatovi a Dicembre vi era l’ ottimizzazione dei Piani di Studio.

Viste le diverse segnalazioni da parte degli studenti sulla distribuzione di alcune materie dei Piani di Studi in Farmacia e CTF, abbiamo pensato di proporre al Consiglio di Classe delle variazioni in merito.

Le principali lamentele riguardano la difficoltà nel seguire contemporaneamente Chimica Organica e Biochimica la lontananza tra Anatomia e Fisiologia.

Prima di proporre tali variazioni, però, ci sembra opportuno sapere qual è la vostra opinione.

Per questo motivo di seguito trovate il confronto tra il piano di studi attuale e quello da noi proposto.

CTF:

CTF 2

Vista la difficoltà nel seguire contemporaneamente durante lo stesso semestre Chimica Organica e Biochimica, materie molto affini tra loro, abbiamo pensato di invertire tra il primo e il secondo semestre del secondo anno Biochimica con Chimica Analitica.

In questo modo, non solo allontaniamo Biochimica da Chimica Organica, ma avviciniamo anche Chimica Analitica a Chimica Generale ed Inorganica, materia del primo anno e molto più affine a quest’ultima.

FARMACIA:

Farm 1

Fisiologia è una materia che richiede le conoscenze di base di Anatomia, quindi il distacco che c’è tra le due materie comporta la difficoltà nel comprendere Fisiologia.

Quindi, per avvicinare Anatomia, materia del I anno, a Fisiologia, materia del III anno, abbiamo pensato di invertirla con Microbiologia, materia del II anno. Entrambe sono materie di 6 CFU e quindi, invertendole, verrebbero mantenuti i CFU totali da sostenere in un anno accademico.

Farm 2

Farm 3

Cosi come per il 2° anno CTF, anche per Farmacia abbiamo pensato di separare Chimica Organica da Biochimica, invertendo quest’ultima con Botanica e Farmacognosia, in modo tale da eliminare la difficoltà nel seguire queste due materie, molto affini tra loro, contemporaneamente.

Tuttavia, così, si presenterebbe lo stesso problema tra Biochimica e Biochimica Applicata Medica, materia prevista dal piano di studi attuale per il 2° semestre del secondo anno.

Allora, abbiamo pensato di invertire Biochimica Applicata Medica con Analisi dei Medicinali II, materia del 3° anno.

Entrambe sono materie da10 CFU ciascuna e quindi, invertendole, non si modificherebbe il numero totale di CFU da sostenere in un anno accademico.

Per noi è la vostra opinione che conta.

Quindi, prima di presentare le nostre proposte, è importante sapere cosa ne pensiate voi.

 

A cura dei Rappresentanti degli Studenti in seno al

Consiglio di Classe in “Farmacia e Farmacia Industriale”

Intesa Universitaria Farmacia & CTF