Elezioni Unipa: successo di Intesa Universitaria. L’associazione ottiene un Consigliere di Amministrazione e un Senatore Accademico

 Il 16 e 17 Maggio hanno avuto luogo le elezioni per il rinnovo della Rappresentanza Studentesca in seno agli Organi Superiori dell’Università degli Studi di Palermo, ovvero il Senato Accademico, il Consiglio di Amministrazione ed il Comitato per lo Sport Universitario.

Intesa Universitaria, Associazione universitaria guidata dal giovane di Palma di Montechiaro Mario Castronovo, riesce a far eleggere Saverio Di Caro al Senato Accademico e Adele Pumilia al Consiglio di Amministrazione.

Risultato storico per Intesa Universitaria che risulta essere l’unica Associazione di Ateneo che riesce ad eleggere due delle più alte cariche della governance di Ateneo.

un2Il successo di Intesa Universitaria viene da lontano. Da ben 15 anni, infatti, un movimento di giovani impegnati all’ interno dell’Università di Palermo è impegnato per costruire un’università migliore a misura di studente.

Per questi giovani, impegnati nella rappresentanza studentesca, la politica universitaria è diventata oltre che una passione, una missione: costruire il proprio futuro restando nella propria terra, la Sicilia.

Con il 30% di affluenza la coalizione Intesa Universitaria, UnixCento, Rum e Udu ottiene più di 3700 preferenze riuscendo così ad eleggere un senatore accademico, un consigliere di amministrazione e un consigliere di amministrazione al comitato universitario sportivo.

Saverio di Caro, studente di Farmacia del comune di Canicattì con 1496 preferenze ottiene il Senato accademico Unipa andando così a ricoprire il posto sino ad oggi occupato da un altro giovane Tommaso Mancuso, anche egli di Canicattì eletto due anni fa sempre tra le fila di Intesa Universitaria.

Adele Pumilia di Sambuca di Sicilia, studentessa di Economia e Finanza che contro ogni pronostico e con più di 2200 preferenze viene eletta al Consiglio di amministrazione dell’Università degli Studi di Palermo, andando così ad occupare una delle cariche più prestigiose e delicate della governance di ateneo.

Al comitato universitario sportivo viene, invece, eletto tra le fila di UnixCento Antonino Valenti, studente di Favara (Ag) di Medicina e Chirurgia con 2800 preferenze.

“Questo risultato – dichiara il Presidente Mario Castronovo, studente di Scienze e Tencnologie Agroalimentare – è la conferma del grande lavoro di rappresentanza svolto negli ultimi anni da parte di Intesa Universitaria. Gli studenti hanno riconosciuto il nostro lavoro e ancora una volta ci hanno premiato. E’ anche la conferma della nostra presenza su un territorio così difficile come quello dell’area agrigentina. È una grande soddisfazione, inoltre, sapere che la nostra Associazione ad oggi risulta la più rappresentativa in Ateneo in quanto, alle due cariche elette durante questa tornata elettorale, può annoverare tra le sue fila anche la presenza di Giorgio Mancuso attuale presidente del consiglio degli studenti unipa. Ci tengo a ringraziare Ignazio Restivo, Angelo Casano, Mariaisa Mantione, Norma Paci e Vincenzo Caronna membri dell’ Ufficio di Presidenza e tutti i componenti della nostra associazione per il gran lavoro svolto in questa tornata elettorale”