Designazione Assegnatari Di Borsa Di Studio Per L’a.A. 2017/18 E Avvio Procedure Per Il Pagamento Della Prima Rata Del Contributo Monetario

Con Determina del Direttore f.f. n. 128  del 7.12.2017, sono stati designati, in base alle risorse economiche disponibili, gli assegnatari di borsa di studio per l’a.a. 2017/18.

Sono state contestualmente avviate  le procedure per il pagamento della prima rata del contributo monetario a coloro i quali, alla data del 4.12.2017, non risultavano sospesi e avevano indicato una modalità di pagamento che ha consentito all’Ente l’erogazione del beneficio.

Gli assegnatari di borsa di studio potranno verificare esito del concorso e l’importo erogato:

 

Di seguito, alcune informazioni utili:

  • agli studenti che hanno optato per la “quietanza diretta”, il pagamento è stato effettuato nel caso in cui l’importo della prima rata di borsa di studio è risultato inferiore a € 1.000,00. Essi potranno riscuotere il beneficio monetario, presso una delle filiali della Banca Monte dei Paschi di Siena, entro 12 mesi dall’emissione del mandato di pagamento. Trascorso tale termine, le somme cadranno in prescrizione (art. 22 del bando);
  • agli studenti che hanno optato per la “quietanza diretta”, il pagamento è stato sospeso nel caso in cui l’importo della prima rata di borsa di studio è risultato superiore a € 999,99. Gli stessi dovranno comunicare, entro 12 mesi dall’emissione del mandato (a pena revoca del beneficio ai sensi dell’art. 22 del bando) tramite applicazione online disponibile nella propria pagina dei servizi ersuonline del portale studenti, il codice IBAN di un conto corrente o carta prepagata intestata o cointestata (accertarsi che la carta prepagata o qualsiasi altro mezzo bancario consenta l’accredito con bonifico delle somme previste dal bando di concorso);
  • agli studenti che sono risultati sospesi per vari motivi, il pagamento sarà effettuato successivamente, solo dopo la regolarizzazione della loro posizione (art. 22 del bando).

Per qualsiasi dubbio o perplessita iscriviti al nostro gruppo Fb Infopoint servizi ERSU PALERMO

oppure contattaci SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK