Gennaio 21, 2021
Slide

Dal 14 al 16 Ottobre si terrà a Roma la quarta edizione della “MAKER FAIRE ROME – The European Edition”

Maker-faire è il più importante spettacolo al mondo sull’innovazione.

Un evento family-friendly ricco di invenzioni e creatività che celebra la cultura del “fai da te” in ambito tecnologico alla base del “movimento makers”.

È il luogo dove maker e appassionati di ogni età e background si incontrano per presentare i propri progetti e condividere le proprie conoscenze e scoperte.

Siamo lieti di annunciarvi di avere dei partecipanti di Palermo! Infatti il FabLab Palermo che come molti altri FabLab nazionali ha partecipato al progetto Intel MakeIt porterà, oltre a vari progetti come ad esempio il tisky tosky tecnologico (per ulteriori info vi mandiamo alla pagina facebook del FabLab Palermo) il progetto vincitore della tappa palermitana. Stiamo parlando di Helpman clock, un progetto nato da Tommaso La Susa, ventenne di Prizzi (PA) e studente al secondo anno di ingegneria elettronica a Palermo nonché membro attivo della nostra associazione!

Nel suo team c’è anche un altro giovane ingegnere Palermitano, Vincenzo Costa.

Helpman clock è un dispositivo medico in grado di misurare la frequenza cardiaca e controllare lo stato di assunzione dei farmaci, è infatti dotato di un sensore che rileva continuamente il battito e di un display lcd che mostra i dati istantaneamente.

Il tutto viene memorizzato su un database online.

Quando è il momento di prendere le pillole il sistema emette un segnale audio per avvisare il paziente e le espelle automaticamente. Il sistema è stato studiato per interfacciarsi facilmente con un sensore NFC in grado di comunicare con i più moderni sensori glicemici.

È possibile votare il progetto lanciando un tweet con i seguenti hashtag:

#MFR16 #IntelMaker #MakeIt05