COMPILAZIONE DEL QUESTIONARIO DELL’OPINIONE DEGLI STUDENTI SULLA DIDATTICA

Tutti noi, al momento della prenotazione di un esame, ci siamo ritrovati a compilare un questionario che chiede il nostro parere riguardo l’insegnamento che stiamo per sostenere. Ma vi siete mai chiesti quale sia la sua effettiva utilità?

Tutti gli studenti iscritti, in regola con il pagamento della prima rata, possono valutare l’offerta formativa dell’anno accademico corrente, per gli insegnamenti previsti dal proprio piano di studi.

La data di inizio della rilevazione è prevista ai due terzi delle lezioni come da calendario didattico corrente.

Questo vuol dire che la compilazione può e DEVE avvenire preferibilmente durante la frequenza delle lezioni o successivamente in sede di prenotazione d’esame.

TEMPISTICA a.a 2019/2020

La rilevazione 2019/20 è suddivisa in due periodi:

  • dal 27 novembre 2019 al 10 maggio 2020 si possono compilare i questionari degli insegnamenti impartiti nel primo semestre;
  • dal 11 maggio 2020 al 30 settembre 2020 si possono compilare i questionari degli insegnamenti impartiti nel secondo semestre.

A COSA SERVONO QUESTI DATI?

Questi dati costituiscono la FONTE PRINCIPALE di informazioni circa l’opinione degli studenti sulla didattica, che annualmente vengono analizzati dalla Commissione Paritetica Docenti-Studenti.

L’accesso tramite credenziali ha lo scopo di certificare l’avvenuta compilazione, al fine di evitare compilazioni multiple dello stesso insegnamento o di insegnamenti non compresi nel proprio piano di studi, MA I DATI RIMANGONO ASSOLUTAMENTE ANONIMI.

Per questo motivo è importante che la compilazione venga svolta in modo accurato e inserendo dati reali!

Con questo articolo cogliamo l’occasione per ribadire l’importanza di questo questionario e vi invitiamo a compilarlo il prima possibile e non soltanto al momento della prenotazione di un esame, riportando dati reali che rimarranno assolutamente anonimi.