AIDS: Scoperti glico-peptidomimetici in grado di bloccare l’infezione da HIV

In attesa del “World Aids Day” di Giovedì 1 Dicembre, vi portiamo a conoscenza di una scoperta fatta da un gruppo di ricerca dell’ Università degli Studi di Milano, a cui ha preso parte il Dr. Nicolò Mauro, ricercatore del nostro Dipartimento (STEBICEF).

Lo studio è stato pubblicato sulla prestigiosa rivista scientifica Nature “Scientific Reports”.

ABSTRACT:

Gli stadi iniziali di un’infezione virale sono in genere mediati da interazioni tra le proteine del capside del virione e i recettori cellulari specifici per queste proteine.

Bloccando questi meccanismi d’infezione cellula-cellula e medium-cellula mediante legami ad alta affinità è possibile eradicare l’infezione stessa e limitare il decorso delle patologie associate.

Sulla base di queste considerazioni, il gruppo di ricerca di chimica macromolecolare dell’Università Degli Studi di Milano guidato dal Prof. Paolo Ferruti, in collaborazione con l’Università di Torino (Azienda Ospedaliero Universitaria S. Luigi Gonzaga), ha sviluppato dei polimeri glico-peptidomimetici capaci di mimare il glicopeptide gp120 del virus dell’immunodeficienza umana (HIV) e di legare in modo stabile i recettori di membrana DC-SIGN deputati al riconoscimento molecolare di tali molecole.

Nella ricerca pubblicata sulla nota rivista Nature “Scientific Reports” è stato chiaramente dimostrato che i farmaci glico-peptidomimetici sviluppati dal Prof. Paolo Ferruti e collaboratori sono in grado di bloccare l’infezione di macrofagi e cellule dendritiche immature ad opera di diversi virus sessualmente trasmessi, come per esempio HPV-16, HSV-2 e HIV, aprendo nuovi scenari utili per lo sviluppo di una classe di farmaci antivirali capace di bloccare in modo specifico l’infezione di virus e retrovirus di interesse clinico.

QUI la pubblicazione completa:

http://www.nature.com/articles/srep33393

A tal proposito, vi invitiamo a partecipare, il prossimo Giovedì 1 dicembre, al convegno che si terrà in aula A di Via Archirafi 30.

Interverranno il Dr. Nicolò Mauro, ricercatore del nostro Dipartimento che curerà l’intervento “Nanotecnologie per la prevenzione e il trattamento di infezioni da HIV” e la Dott.ssa Silvana Bonanno, Farmacista Ospedaliera che lancerà la sua iniziativa “Una proposta: Easy test, parlane con il farmacista”.

Per l’iscrizione al convegno compilate il seguente modulo online:

https://goo.gl/forms/Ig22t41Ja7yCseOA2

E’ prevista la consegna di un attestato per tutti i partecipanti, e l’accreditamento di CFU per i colleghi del vecchio ordinamento.